mandare


mandare
man·dà·re
v.tr. FO
1a. far andare qcn. in un luogo spec. per uno scopo particolare o per compiere un determinato incarico: mandare qcn. a fare la spesa, mandare i soldati all'attacco, lo mandarono come ambasciatore a Londra | senza l'indicazione esplicita della persona inviata: mandare a chiedere una tregua; mandare a chiamare qcn., far venire qcn., richiedere la sua presenza | mandare per qcn., per qcs., far andare in cerca di qcn., di qcs.
Sinonimi: inviare, spedire.
1b. lasciar andare, dare il permesso di andare: mandare le figlie in discoteca
2a. condannare a una pena: mandare a morte, all'ergastolo, al patibolo, al rogo
2b. LE assegnare le anime dei dannati ai vari gironi infernali: stavvi Minos ... giudica e manda secondo ch'avvinghia (Dante)
3a. FO far recapitare qcs. a qcn.: per il suo compleanno le ha mandato dei fiori, un biglietto d'auguri, manda i soldi a casa tutti i mesi | con l'indicazione del mezzo con cui si invia: mandare un pacco per posta, per corriere
Sinonimi: indirizzare, inviare, spedire.
3b. FO far conoscere, comunicare per scritto o per interposta persona: ci ha mandato i suoi saluti tramite la figlia
3c. FO rivolgere, indirizzare a qcn. maledizioni, insulti e sim.: mandare un sacco di accidenti a qcn.
3d. LE far comunicare da un messaggero: avendogli ella il dì mandato che egli a cena ... con lei andasse (Boccaccio)
4. FO di Dio, della sorte, ecc., dispensare all'uomo: Dio manda a tutti gioie e dolori | che Dio ce la mandi buona!, per indicare l'estrema incertezza delle prospettive, in circostanze quanto mai difficili o precarie
5. LE innalzare preghiere alla divinità: Elettra ... a Giove mandò il voto supremo (Foscolo)
6a. FO far andare in una direzione con una spinta o un urto: mandare il pallone oltre il recinto con un calcio
Sinonimi: spedire.
6b. FO di qcs., costituire il passaggio, il tramite per qcs. in movimento: l'oleodotto che manda il greggio dalla Siberia all'Europa
6c. TS mar. stendere un cavo da una nave a terra, o come ormeggio a una boa o a un'altra nave
7. RE centr., far funzionare o avanzare: vento che manda una barca, un mulino
8a. FO emettere: mandare un grido e morire; il leone manda un ruggito e balza sulla preda
8b. FO emanare, diffondere: la carne manda un cattivo odore, il radiatore dell'auto manda fumo, la lampada manda una luce fioca
Sinonimi: diffondere, emettere.
9. FO indurre in una determinata condizione: mandare in trance, mandare in tilt | provocare un determinato effetto: mandare l'impianto in corto circuito, in blocco
\
DATA: sec. XIII.
ETIMO: dal lat. mandāre, dalla loc. in manum dare "dare in mano, affidare".
POLIREMATICHE:
mandare a babboriveggoli: loc.v. RE tosc.
mandare a buon fine: loc.v. CO
mandare a carte quarantotto: loc.v. CO
mandare a catafascio: loc.v. CO
mandare a compimento: loc.v. CO
mandare a dire: loc.v. CO
mandare a farsi benedire: loc.v. CO
mandare a farsi friggere: loc.v. CO
mandare a fondo: loc.v. CO
mandare a gambe all'aria: loc.v. CO
mandare a gambe levate: loc.v. CO
mandare agli inferi: loc.v. BU
mandare al camposanto: loc.v. CO
mandare al Creatore: loc.v. CO
mandare al diavolo: loc.v. CO
mandare all'altro mondo: loc.v. CO
mandare all'aria: loc.v. CO
mandare all'inferno: loc.v. CO
mandare all'ospedale: loc.v. CO
mandare al macello: loc.v. CO
mandare al massacro: loc.v. CO
mandare al tappeto: loc.v. TS sport
mandare a memoria: loc.v. CO
mandare a mente: loc.v. CO
mandare a monte: loc.v.
mandare a picco: loc.v. CO
mandare a quel paese: loc.v. CO
mandare a ramengo: loc.v. CO
mandare a rotoli: loc.v. CO
mandare a spasso: loc.v. CO
mandare avanti: loc.v. CO
mandare a vuoto: loc.v. CO
mandare con Dio: loc.v. CO
mandare da Erode a Pilato: loc.v. CO
mandare giù: loc.v. CO
mandare il cervello in vacanza: loc.v. CO
mandare in avanscoperta: loc.v. CO
mandare in bestia: loc.v. CO
mandare in briciole: loc.v. CO
mandare in brodo di giuggiole: loc.v. CO
mandare in castigo: loc.v. CO
mandare in crisi: loc.v. CO
mandare in disuso: loc.v. OB
mandare in estasi: loc.v. CO
mandare in frantumi: loc.v. CO
mandare in fumo: loc.v. CO
mandare in giro: loc.v. CO
mandare in lungo: loc.v. CO
mandare in malora: loc.v. CO
mandare in onda: loc.v. CO
mandare in pace: loc.v. CO
mandare in pezzi: loc.v. CO
mandare in porto: loc.v. CO
mandare in protesto: loc.v. CO TS dir.
mandare in rovina: loc.v. CO
mandare in santa pace: loc.v. CO
mandare in solluchero: loc.v. CO
mandare in visibilio: loc.v. CO
mandare per il buco dell'acquaio: loc.v. CO
mandare un bacio: loc.v. CO
mandare un respiro: loc.v. CO
mandare via: loc.v. CO

Dizionario Italiano.

Look at other dictionaries:

  • mandare — v. tr. [lat. mandare affidare , prob. da man(um ) dare dare la mano ]. 1. (ant.) [dare l incarico di fare qualcosa, con arg. espresso da frase introdotta da che : mandò che i due giovani fossero dal palo sciolti (G. Boccaccio)] ▶◀ comandare,… …   Enciclopedia Italiana

  • mandare — index delegate, devolve, entrust, instruct (direct), invest (vest), trust Burton s Legal Thesaurus …   Law dictionary

  • mandare — {{hw}}{{mandare}}{{/hw}}v. tr. 1 Far andare qlcu. in un luogo per un fine determinato: mandare a chiamare qlcu.; mandare qlcu. per legna | Non mandare a dire le cose, dirle in faccia | Far andare: mandare in giro qlcu. | Mandare a gambe levate,… …   Enciclopedia di italiano

  • mandare — v. tr. 1. far andare, inviare, spedire, inoltrare, trasmettere, rimettere □ diramare □ fare giungere, recapitare, fare pervenire, fare venire, fare recapitare □ indirizzare, dirigere □ rinviare CONTR. ricevere, avere, accogliere, ritirare 2. (di… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • mandare a carte quarantotto — Mandare in aria un affare; scombinare progetti, piani, che erano già concordati. Avere uno a carte quarantotto, invece, significa averlo in antipatia, vederlo come il fumo negli occhi. E infine dire qualcosa a carte quarantotto è parlare senza… …   Dizionario dei Modi di Dire per ogni occasione

  • Chandrakant Mandare — (Marathi: चंद्रकांत मांडरे,(1913 2001) was a well known Marathi actor and an artist. He played different roles in Marathi films and devoted his life to art. He was a master in paintings and powder shading. He donated his art gallery (at Nisarga… …   Wikipedia

  • boni judicis est judicium sine dilatione mandare executioni — /bownay juwdasas est juwdishiyam sayniy daleyshiyowniy msenderiy egzakyuwshiyownay/ It is the duty of a good judge to cause judgment to be executed without delay …   Black's law dictionary

  • nulla curia quae recordum non habet potest imponere finem neque aliquem mandare carceri; quia ista spectant tantummodo ad curias de recordo — /nala kyuriya kwiy rakordam non heybat powtast impownariy faynam nekwiy aelakwam maenderiy karsiray, kwaya ista spektaent taentamowdow id kyuriyas diy rakordow/ No court which has not a record can impose a fine or commit any person to prison;… …   Black's law dictionary

  • semper qui non prohibet pro se intervenire, mandare creditur — /sempar kway non prow(h)abat prow siy intarvanayriy, maenderiy kredatar/ He who does not prohibit the intervention of another in his behalf is supposed to authorize it …   Black's law dictionary

  • Nulla curia quae recordum non habet potest imponere finem, neque aliquem mandare carceri, quia ista spectant tantummodo ad curias de recordo — No court which has not a record can impose a fine, nor can it order anyone to be imprisoned, because those matters belong only to courts of record …   Ballentine's law dictionary


Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”

We are using cookies for the best presentation of our site. Continuing to use this site, you agree with this.